Consumo e responsabilità

by

Sono due giorni di seguito che a Fahreneit (Radio 3) si parla di consumo critico o consumo responsabile. Su questo tema, o meglio sul rapporto tra consumo e cittadinanza responsabile, è intervenuta Roberta Paltrinieri (Università di Bologna) nel suo seminario a Pesaro Studi del 12 gennaio scorso, a cui hanno partecipato sia gli studenti della triennale che di Cpo. Si tratta di una prospettiva di grande attualità negli studi sul consumo e soprattutto sui consumatori, che trovano nel consumo un nuovo campo di azione responsabile, dove fare sentire la loro voce. Non solo attraverso boicottaggi (di marchi irresponsabili) o buycottaggi (di marchi ritenuti sufficientemente responsabili, in senso etico seppur di mercato), ma anche attraverso scelte di approvvigionamento, di messa in rete, di informazione non convenzionali. Se ne parliamo, e sperimentiamo da consumatori questi percorsi di cittadinanza responsabile, forse cominceranno a prenderli/ci maggiormente sul serio anche le imprese.

PS: da oltre un anno Cpo è abbonato ad Adbuster, consultabile nella nostra biblioteca di sede a Pesaro.

Annunci

Una Risposta to “Consumo e responsabilità”

  1. fabiano Says:

    pienamente d’accordo. e il concetto di ‘buycottaggio’ – che non avevo ancora avuto modo di ‘scoprire’ – è illuminante..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: