Esempi d’intraprendenza #8: i laureati Cpo al lavoro

by

photo

Un inizio comune. Gli studi triennali, la magistrale e poi in giro a spedire cv. La differenza sta nel non arrendersi e nel provare ogni giorno, perchè la grinta sarà ripagata.

Barbara, in che anno ti sei laureata in Cpo e con quale tesi?
Ci sono date che non si dimenticano: la Prima Guerra Mondiale, la scoperta dell’America… il giorno della Laurea. Il mio è stato un mercoledì di dicembre nel 2009.
La scelta della tesi è stata dettata un po’ dall’istinto, sicuramente dalla passione e, oggi aggiungo, dalla voglia di sperimentare. Ho voluto far scontrare due mondi che apparivano così diversi e in realtà talmente connessi l’uno all’altra: la comunicazione pubblica e il marketing non convenzionale.
ll fatto che si parlasse di “cosa pubblica” credo che spingesse a pensare a un modo di comunicarla tra il “sacro” e la televisione, secondo quello standard che aveva prodotto assuefazione. Invece, come raccontano le migliori best practice, il modo migliore per renderla rilevante è considerala un prodotto.
La tesi era in particolare su un progetto di comunicazione per il lavoro sommerso, presentato e premiato al Salone Internazionale della Comunicazione Pubblica (COMPA) dello stesso anno.

Un successo! E dopo, cosa è accaduto?
Subito dopo la laurea, come fan tutti, ho iniziato a inviare il mio curriculum e a chiedere colloqui. Dopo alcuni incontri e tentativi ho cominciato uno stage in una piccola web agency milanese, Mikamai per la quale ho seguito il mio primo progetto sui social media: da allora i giorni, le occasioni e le persone che ho conosciuto si sono succeduti spesso senza che me ne accorgessi portandomi a fare tantissima esperienza e a imparare ogni giorno di più.

 

Ad oggi invece, dove lavori? Il tuo ruolo si è evoluto nel tempo? Di fatto, di cosa ti occupi?
Dopo Mikamai ho avuto la fortuna di fare un’esperienza in Mindshare, nel team “Event&Communication” e poi finalmente in Ogilvy.
Sono Community Director in Social@Ogilvy Italia, a Milano, e mi occupo della strategia e della gestione della comunicazione sui social media per Brand che vanno dal food al fashion passando per le telco. Di fatto il mio lavoro consiste nello studio e definizione strategica della presenza del Brand online attraverso iniziative di attivazione, piani e format editoriali sui social networks, per passare poi alla misurazione dei risultati con report e analisi di listening della rete. Immaginarmi in qualsiasi altro posto al momento per me sarebbe impossibile.

Un impiego di grande responsabilità! Qualche consiglio ai nuovi laureati Cpo di oggi, per trovare un lavoro e per valorizzare al meglio le loro competenze?
L’esperienza al CPO è stata utile per tantissime cose, prima fra tutte la possibilità di mettermi alla prova subito: partecipare alle campagne, lavorare in team e incontrare persone che fanno comunicazione/pubblicità imparando dalle loro esperienze. Se dovessi dare un consiglio a chi oggi sta per concludere il percorso di studi direi di curare i contenuti postati online, su blog o sui social : voi siete un Brand e dovete comunicarvi nel modo che più vi rappresenta. Tessete molte relazioni e non smettete di imparare dai vostri errori, perché sono quelli che correggono il tiro per il prossimo colpo.

Una curiosità, per soddisfare i dubbi dei nuovi immatricolati, quale laurea triennale ti ha condotto al Cpo, era un percorso affine o completamente diverso?
Ho iniziato la mia esperienza al CPO dopo una laurea triennale in Culture Digitali e della Comunicazione all’Università di Napoli, Federico II, e se guardo indietro vedo la soddisfazione dopo un giorno di esami, la voglia di scoprire cose nuove, il gusto di stare con persone che altrimenti non avrei incontrato.

Il futuro: previsioni, progetti? In Italia o all’estero?
Tra cinque anni? Sogno l’Estero… ancora non so bene dove, ma di sicuro questo è il prossimo progetto!

Prossima uscita: Fabio Iorio, strategie digitali-marketing-comunicazione per gli eventi in Agorà Telematica, Napoli.

Annunci

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: