Archive for giugno 2016

DistrAction: presentato il video contest sulla sicurezza stradale

giugno 10, 2016

Hisilicon Balong

Interviste, spot e brevi filmati per una campagna di sensibilizzazione sociale sul fenomeno della disattenzione stradale. Il video contest DistrAction, promosso dall’assessorato alla Sostenibilità e dal nostro Dipartimento (Discui) è stato presentato l’8 giugno alla stampa nella Sala Rossa del Comune di Pesaro. Hanno preso parte alla conferenza l’assessore alla Sostenibilità Rito Briglia, il mobility manager Thomas Flenghi e per l’Università di Urbino, la Prof.ssa Roberta Bartoletti e una studentessa del corso in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni.

Il progetto vede il corso CPO coinvolto da molto vicino. Innanzitutto per l’attività di ricerca, coordinata dalla stessa professoressa Bartoletti e condotta da Francesco Sacchetti e Alessandro Fiori (a capo anche della direzione creativa e delle strategie di engagement). Ma anche per il social media management a cui collaborano cinque dei suoi studenti e per la partecipazione di nove gruppi CPO che infoltiranno la schiera di coloro che si daranno battaglia per girare il video più efficace.

Perché realizzare una campagna di sicurezza stradale proprio sulla disattenzione? Nelle Marche la distrazione è la prima causa di incidenti nelle strade extraurbane e tra le prime tre nelle strade urbane, colpendo prevalentemente i giovani tra i 18 e i 29 anni. Il punto di partenza per una riflessione sul tema è offerto dal risultato dei quattro focus group realizzati a Pesaro con studenti universitari. Le pratiche che portano alla disattenzione? Fare più cose contemporaneamente, l’utilizzo dello smartphone (anche per i pedoni) e dare ascolto agli amici mentre si è alla guida. Oppure, sottostimare i pericoli e le insidie che possono derivare dalla guida di un mezzo, anche da uno dei più semplici come la bicicletta.

Questi e altri spunti saranno utilizzati all’interno dei video che partecipano al contest, che prevede come premio finale un mese di ospitalità per quattro vincitori presso i servizi del Comune di Pesaro e dell’Agenzia per l’innovazione. Al concorso possono partecipare studenti universitari residenti a Pesaro e iscritti in qualsiasi ateneo italiano o studenti iscritti a corsi universitari con sede a Pesaro. Possono essere presentati uno o due video, fiction o documentari, finalizzati a sensibilizzare alla sicurezza stradale e agli effetti negativi di una guida disattenta. La scadenza del concorso è fissata per il 5 ottobre 2016. Per tutte le informazioni potete seguirci su www.facebook.com/distractionpesaro e sulla pagina web www.pesaromobilita.it/index.php?id=17175
gruppo distraction
Scarica  le slide della conferenza stampa

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: